Principe Ettore della Runa della Gora di Balù

...eccolo alle prese con un pericolosissimo serpente verde...

Il nome è altisonante, senza dubbio.

“Ettore” è il nome scelto dalla Princi; la Runa è stata la boxerina che ha cresciuto la Princi con l’imprinting canino,

e Balù

Immag0001

era il trovatello meticcio con la coda a ricciolo più intelligente che sia mai esistito al mondo.

Quindi, sono nomi di buon auspicio che gli abbiamo affiancato, come i doni delle tre fatine Flora Fauna e Serenella (…io ti donerò il bel canto! Io la bellezza!, tutte doti indispensabili per fare la starlette!) senza grossi risultati, per ora.

Ettore è il boxer di Villa Villacolle: compirà 5 mesi fra pochi giorni.

Non sa fare niente di quello che ci si aspetta da un buon cane: è disubbidiente, pigro, sbava una specie di melma appiccicosa che ci costringe a continui cambi d’abito.

E lo amo alla follia.

Sgancia delle score equiparabili a bombe batteriologiche o flashbangs, e poi si guarda il sottocoda, quindi volge lo sguardo agli astanti attoniti e sgomenti, con quell’espressione da boxer, e dice:

“…ma che l’ho fatta io davvero?”, con aria soddisfatta ma un po’ preoccupata.

Non è che me lo immagino: lui parla davvero. Gli altri non lo sentono, io sì.

Ha sempre un punto di vista un po’ storto.

Ad esempio, non si spiega perché i nostri si chiamano “capelli”, ed i suoi invece “orecchie”, e perché mi ostino a spettinarglieli: proprio quando se li era sistemati pari pari uguali a Justin Bieber, arrivo io e glieli metto come Mick Jagger.

Oppure, questa storia che vado in bagno da sola: dice che è pericolosissimo, e che devo sempre aspettare che lui sia con me. Prima controlla che il buco con l’acqua sia vuoto,

poi mi posso sedere, fare quello che credo mentre lui sta lì vicino a me,

2013-04-17 18.16.08

mi protegge e mi conforta, poi lui controlla di nuovo, e dopo posso fare il rumore col bottone.

Stamani quando siamo andati a svegliare la Princi, l’ha guardata con gli occhi languidi e mi ha detto che per un boxer avere una Princi è il massimo: è sempre pronta a giocare, a portarti fuori, a pulirti gli occhi quando ti pizzicano forte. E che anche io non sono male, soprattutto quando aggiungo quel saporino ai croccantini e quando gli gratto la pancia. E subito dopo le ha graffiato la faccia ed un orecchio con una zampata da tigre, dicendo “BUONGIORNO, SISTA!!!!”

Fa solo quello, usa le zampe:

per salutare

per chiamarti

per raspare alla porta

per dare il 5 (sia hi five che low five, uuuuuhhh-yeaaaaah!!)

per rovesciare in terra la ciotola dei crocchi e dell’acqua

per pesticciarne il contenuto e spargerlo ben bene sul pavimento,

devo continuare?

Ma mi vuole bene, lo so.

La notte russa come un trattore, e sogna. Fa dei sogni terribili e bellissimi, talvolta ancora sogna di ciucciare dalla mamma, mette fuori un pezzetto di linguina rosa e ciuccia il nulla, biscicando. Mugola, con la bocca quasi chiusa e non si capisce una parola di quello che dice. E quando si sveglia non si ricorda nulla, gli chiedo “Ettore cosa sognavi?”

e lui “Ma chi io? Non dire sciocchezze, ero solo assopito, dormi-vegliavo su di voi e sulla vostra sicurezza” e ne sgancia una delle sue, per sicurezza.

Oppure ti tira il braccio mentre mangi, e dice “…scusa fammi vedere cos’hai in mano? E nel piatto? e cosa profuma così?” E tira in giù con quella zampa artigliante.

E’ ecologico e fotovoltaico: quando apro le finestre di casa, a seconda dell’ora e dell’inclinazione della luce del sole, si sdraia spaparanzato se la macchia di sole sul pavimento è abbastanza ampia, oppure si rannicchia, se è più piccolina…se invece c’è solo una strisciolina tipo raggio della morte…si mette lì con pazienza e cerca di leccarla via dal pavimento. Quando si sente abbastanza carico di luce solare, come segnale, ovviamente ne sgancia una delle sue. O anche più di una. Produce più gas di una mucca.

Non solo parla: scrive.

E’ ancora un po’ incerto, ed usa solo lo stampatello: ne ho le prove.

O solo io vedo in questa enorme scia di pipì la dichiarazione a lettere cubitali “T’AMO”?

P1060789

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...